18 luglio 2013

missed-deadlineAncora due settimane di tempo per scaricare il bando e partecipare al concorso TDA 2013.

L’ultimo giorno utile per spedire i progetti al Comitato Provinciale UNPLI Padova è mercoledì 31 luglio.

Il concorso è aperto a Associazioni, Consorzi e Comitati Pro Loco, Comuni e Province, Scuole, Università, Associazioni culturali e ricreative, enti ecclesiastici, architetti, progettisti, proprietari e ge-stori di beni restaurati.

Possono partecipare solo le opere che sono state ultimate tassativamente nell'arco di tempo tra l'1 gennaio 2010 e il 31 luglio 2013.

Sono 4 le categorie per la candidatura dei progetti:

  • Dimore storiche: ville, castelli, palazzi, cascine, rustici, ecc
  • Edifici di culto: chiese, basiliche, conventi, capitelli, ecc
  • Aree "pubbliche": piazze, monumenti, fontane, ecc
  • Aree per la cultura: gallerie, musei, gipsoteche, biblioteche, sedi espositive, ecc

Per partecipare è necessario presentare la seguente documentazione:

  • la domanda di partecipazione recante le generalità del proponente e del bene restaurato, la dichiarazione di consenso del committente e/o del proprietario alla presentazione e utilizzo dell'opera stessa e dei materiali relativi, l'autorizzazione al trattamento dei dati personali;
  • il modulo con la relazione illustrativa del progetto (max 4 cartelle/4 fogli word);
  • le tavole progettuali del bene segnalato: planimetria, rilievi, sezioni, elaborati grafici, materiali illustrativi raccolti in una cartella formato A3, e quanto altro si ritenga necessario alla comprensione del progetto e del contesto;
  • almeno 10 fotografie del bene sia in formato cartaceo che digitale: 5 immagini dell'opera prima del restauro e 5 immagini a restauro concluso;
  • CD/DVD contenente la relazione illustrativa (in word), le tavole progettuali e le fotografie in formato digitale (jpeg a 300 dpi di risoluzione) esclusa la domanda di partecipazione.

La partecipazione al premio dovrà avvenire in forma anonima. Per garantire l'anonimato il nome del partecipante deve essere riportato solo nella domanda di partecipazione che dovrà esse-re fornita in una busta separata rispetto al resto della documentazione (tavole progettuali, foto re-lazione illustrativa).

Tutte le informazioni sono contenute nel bando di concorso scaricabile qui.
Per ulteriori informazioni e chiarimenti è possibile contattare la Segreteria Organizzativa: Tel. +39 049 660405, Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.