Il Concorso è promosso da UNPLI Padova, con il finanziamento della Regione del Veneto.

Negli anni si è, inoltre, avvalso di prestigiose collaborazioni:

•  Ministero dei Beni e Attività Culturali - Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici
   del Veneto

•  Regione Veneto
•  Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO
•  Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori
•  URPV (Unione Regionale delle Province del Veneto)
•  ANCE (Associazione nazionale Costruttori Edili)
•  ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani)
•  Associazione Italiana Città del Laterizio
•  Associazione Città Murate del Veneto
•  ANDIL
•  Master in Governance delle Risorse Turistiche Territoriali dell’Università di Padova
•  UNPLI Servizio Civile Nazionale
•  UNPLI Veneto.

Il Concorso TDA è cresciuto negli anni grazie al contributo di imprese private del territorio che da sempre hanno sposato gli obiettivi del concorso, come SanMarco-Terreal Italia srl, azienda leader tra i produttori di elementi in laterizio per l’architettura, progettisti e costruttori, FILA S.p.A., multinazionale padovana specializzata nelle soluzioni per il trattamento delle superfici e l’Impresa padovana Ometto Costruzioni.