2 ottobre 2014

villa ferriContinuano anche per questo weekend gli itinerari promossi dal Comitato Provinciale Pro Loco di Padova all'interno del format "Gioielli Padovani", dedicato ai tesori culturali. Tra questi, due sono stati vincitori del Concorso TDA. Sabato 4 ottobre in programma l'itinerario nel Camposampierese, mentre domenica 5 ottobre si andrà alla scoperta di Palazzo Orsato e Villa Ferri a Casalserugo e della Palude di Onara a Tombolo.

C'è tanto del Concorso TDA nel nuovo format delle pro loco padovane dedicato al patrimonio minore, segno della continuità di un filone progettuale che il Comitato Provinciale UNPLI di Padova sta sviluppando negli ultimi anni.
L'itinerario nel Camposampierese in programma il 4 ottobre, dopo aver toccato il Museo della Centuriazione di Borgoricco e la chiesetta di Campanigalli, si conclude al Chiostro di S. Margherita di Vigonza (visite guidate gratuite dalle 15.00 alle 19.00, per prenotazioni: 3355499543): l'edificio è stato restituito alla comunità grazie ad un recente restauro che gli ha aggiudicato il primo premio nella categoria "edifici di culto" del Concorso TDA 2014.

Anche il Palazzo Orsato di Casalserugo fu premiato come vincitore assoluto della categoria Dimore Storiche, nella prima edizione pilota del Concorso TDA del 2004-2005. La passeggiata guidata nel paese di Ser Ugo di Casale è in programma domenica 5 ottobre alle 15.30 e alle 17.30 e, dopo aver ammirato Palazzo Orsato, i prosegue verso Villa Ferri.
Info e prenotazioni: Biblioteca Comunale, tel. 049 643653.

L'ultimo itinerario è il percorso naturalistico all'interno del Parco della Palude di Onara a Tombolo (prenotazione visite: cell. 338 4236303, mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ), un sito di circa 120 ettari ricco di storia e memorie, che ospita esemplari di flora e fauna di rara bellezza.
Perché anche l'ambiente e il paesaggio sono cultura!